Estate Fossaltina con la Pro-Loco

By at 11 maggio, 2008, 2:53 pm

Un nuovo e giovane presidente, un Consiglio di amministrazione fatto di graditi ritorni, importanti conferme e ottimi innesti, un calendario di iniziative ricco e interessante. Sono queste le principali novità che riguardano la neo eletta formazione della Pro Loco Fossaltina, una squadra con un presidente di 32 anni e con un gruppo costituito da gente con alle spalle tanti “anni di servizio” in Pro Loco. La nuova Pro Loco Fossaltina è nata ufficialmente lo scorso 13 maggio, in un momento che ha preceduto un fitto cartello di eventi per l’estate fossaltina:
dalla Festa del Solstizio, fino alla Sagra paesana con la Pesca a premi,  passando per la corsa ciclistica Memorial Bottecchia e le selezioni di Miss Italia. Per l’autunno ritorna la festa “Arte e Mestieri” con un nuovo look e la Maratona della Pace, una corsa di 11 km, molto apprezzata dai podisti nel nostro territorio.
La lunga estate 2008…
Un record di pubblico per il Memorial Bottecchia
La 74° edizione del “Medaglia d’Oro Memorial Ottavio Bottecchia”, gara ciclistica in notturna tra le più antiche d’Italia organizzata dalla Pro Loco, ha registrato il tutto esaurito. Tanta folla ad assistere a una gara ad alto quoziente di velocità (48,2 secondi di media a giro), spettacolo e sicurezza (nemmeno una caduta). Nel il circuito cittadino lungo 1,9 km, dopo 50 giri la vittoria è andata a Marco Coledan della U.C. Trevigiani. Come sempre ricco il carnet di premi assegnati ai primi dieci classificati, che hanno impiegato 1 ora e 58 minuti per percorrere i 95 km della corsa. L’evento è stato organizzato
in collaborazione con la Moro Scott Bicycle Line Team C. S. Spercenigo.
Festa del Solstizio, un evento in grande stile a Fossalta di Piave Se quest’anno tutto il nostro territorio è protagonista delle celebrazioni del 90° anniversario della Battaglia del Solstizio, Fossalta di Piave si è senza dubbio messa in luce, dando vita venerdì 20 giugno a un evento che è stato una combinazione ben riuscita di commemorazioni militari e di intrattenimento per il pubblico. Una manifestazione in grande stile sia per l’originalità della proposta che per la risposta di pubblico. Dopo l’inaugurazione, nel pomeriggio, del cippo in onore della Brigata Sassari e dell’insegna marmorea in ricordo dei Ragazzi del ’99, un migliaio di persone hanno partecipato nel corso della serata alla festa organizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con la Pro Loco Fossaltina e le altre Associazioni del paese.
In una location di grande suggestione come i giardini pubblici sono stati allestiti gli stand di prodotti tipici sardi e veneti, oltre ad altre postazioni in cui è stato servito gratuitamente a tutti i presenti un menù a buffet tipicamente nostrano: polenta e schie, polenta e seppie, bogoi, nervetti, baccalà, pasta e fagioli, sardee in saor, soppressa e formaggio, oltre ai vini di produzione locale. Non è mancata neppure l’offerta culturale, con l’esibizione
del “Coro Basso Piave” e del “Coro di Nuoro”, accompagnati dalla “Banda della Brigata Sassari”.
Miss Italia ha portato a Fossalta le Finali Regionali
Dopo tanti anni di selezioni per il Concorso Miss Basso Piave, la nuova Pro loco è riuscita a compiere un salto di qualità presentando al pubblico una finale regionale valida per il Concorso Nazionale di Miss Italia. Una cornice di 1500 spettatori ha accompagnato le sfilate delle trentatre aspiranti Miss, apprezzando l’evento, anche grazie a una scenografia di grande suggestione e ai fuochi di artificio conclusivi.

Giovanni Tronchin
Presidente Pro-Loco Fossalta di Piave

Categories : Pro Loco Fossalta


Non c'è ancora nessun commento.

Al momento l'inserimento di commenti non è consentito.