Editoriale 8LUG2011

By at 8 luglio, 2011, 11:57 am

Turismo balneare e turismo rurale: nuove opportunità e sinergie per incrementare le presenze turistiche in provincia di Venezia”. Così recitava il titolo di un interessantissimo convegno svoltosi al Museo ambientale di Vallevecchia di Caorle in occasione della presentazione della” Vallevecchia estate card”, cioè la possibilità per tutti i vacanzieri delle spiagge veneziane di conoscere e visitare sia la meravigliosa area di Vallevecchia, 800 ettari delimitati sui quattro versanti da acque marine, lagunari e fluviali, che il territorio del Veneto Orientale con escursioni in ambiente, visite guidate alla scoperta di paesaggi incantati, passeggiate all’interno di insediamenti ambientali, storici e artistici di rilevanza, visite ai Musei locali, iniziative di enogastronomia e di presentazione di vini di qualità e dei prodotti tipici locali, e molto altro ancora. A dirla tutta le nostre spiagge ed i nostri siti sono ancora tra le mete preferite a livello internazionale dai villeggianti balneari che le visitano numerosi per la bellezza del paesaggio, la qualità delle acque e l’organizzazione delle infrastrutture e dei servizi turistici collegati; c’è però da sottolineare che la competizione con altre località turistiche balneari in Italia e all’estero si fa sempre più forte ed è quindi ogni giorno di più necessario attivare una politica di promozione oltremodo efficace ed organizzata anche da parte delle Istituzioni pubbliche, degli stessi operatori turistici e, a maggior ragione, delle Pro Loco.
ORIZZONTI ben conscio del suo ruolo di promoter, nel riconfermare il metodo di lavoro sempre attento alla logica della migliore proposta, della filosofia dello star bene, della ricerca della qualità superiore, raccoglie e rilancia, a partire sin da questo numero, la nuova sfida per il raggiungimento di una migliore sinergia tra istituzioni pubbliche e private locali nella convinzione che, come suggerisce un vecchio adagio: ” L’unione fa la forza!”.
A tutti buone vacanze.
Il Direttore
Leonardo Vecchiotti


Categories : Editoriale


Non c'è ancora nessun commento.

Al momento l'inserimento di commenti non è consentito.