Incontri

La Serenissima, città-mondo, città ospitale e interculturale

By at 30 marzo, 2015, 10:59 am

Venezia è nata, oltre mille anni fa, con una idea che oggi tutti consideriamo innovativa: l’impresa a rete, ossia una città-stato che poggiava la sua fortuna non sulla vastità dei territori, ma sulla ampiezza delle reti lunghe, dei punti e dei nodi commerciali, in una parola in una struttura agile e leggiera, l’unica ad avere [...]

Read More >>

Pomo-ingranà

By at 30 marzo, 2015, 10:55 am

La corretta dizione italiana è Melagrana o Melagranata quale frutto – Melagrano la sua pianta – termine adottato già nel 1320, poiché è il rifacimento dal latino “malum granatum” che sta per “mela granata”, insomma parola composta con “mela” da Malum già greco Melon e figurativamente con “grano”; il suo plurale è melagrane, meglio melegrane [...]

Read More >>

Il nocciolo della parola

By at 12 dicembre, 2014, 2:23 pm

Ogni parola contiene il proprio nocciolo di richiamo sociale e culturale, prova dell’indissolubilità del trinomio popolo-lingua-storia; tale insita informazione rappresenta la sintesi di un passato che viene a presentarci il conto nel terzo millennio dC. Stria veneziana e stria leccese Che cosa può avere in comune il dialetto veneziano di terraferma con il dialetto salentino [...]

Read More >>

Le ville venete: segno di ospitalità, di lavoro e di pace

By at 12 dicembre, 2014, 2:10 pm

Venezia è sempre stata una perla universale della ospitalità, ereditando in questo la spiritualità greca, per la quale il concetto di xenia era intimamente legato al concetto di “ospitalità” e di scambio di doni. E lo possiamo trovare in Omero come in Erodoto e in molti altri scrittori e poeti. Venezia, nel 1400, aveva a [...]

Read More >>

Veneto dei Misteri

By at 12 dicembre, 2014, 1:46 pm

L’anno 2014 si conclude con il FESTIVAL “VENETO: SPETTACOLI DI MISTERO”, progetto della Regione Veneto in collaborazione con L’UNPLI Veneto  al quale anche quest’anno il Consorzio “Dal Sile al Piave” ha partecipato con la Pro Loco di San Donà di con lo spettacolo “..IL FANTASMA DEL CASTELLO DI MUSSETTA” a cura dell’Associaizone “Teatrino della neve”  [...]

Read More >>

C’era una volta Musile: le vicende della famiglia BressaninSicher

By at 30 marzo, 2014, 9:54 am

Nell’ambito della manifestazione annuale “Sagra di San Valentino” 2014, organizzata dal Comune e dalla locale Pro Loco, si è tenuta una mostra documentaria – fotografica intitolata “Adorato Musile”presso la sala polivalente del Centro Culturale BressaninSicher. Questa mostra fa seguito all’omonimo libro presentato il 20 dicembre 2013 e curato dall’Associazione Culturale “C’era una volta Musile” in [...]

Read More >>

Il Nocciolo della Parola

By at 30 marzo, 2014, 9:38 am

Gustave Doré “The confusion of the tongue (La confusione delle lingue) Ogni parola contiene il proprio nocciolo di richiamo sociale e culturale, prova dell’indissolubilità del trinomio popolo-lingua-storia; tale insita informazione rappresenta la sintesi di un passato che viene a presentarci il conto nel terzo millennio dC. Plafòn Tra i vari dialetti della nostra penisola è [...]

Read More >>

La stagione mancata

By at 28 marzo, 2014, 9:58 am

L’inverno sta trascinando la sua coda verso una primavera timida e decisamente anticipata. I cornioli sono in fiore e così pure il sottobosco erbaceo, con una anticipazione di almeno trenta giorni sul normale calendario biologico. Si è trattato di un inverno anomalo, che ha avvalorato il dato inquietante per cui la tendenza degli ultimi decenni [...]

Read More >>

La qualità nel settore del turismo

By at 28 marzo, 2014, 9:06 am

Il turismo, pur non essendo ancora entrato a far parte della stima politica e sociale che si merita, ha un primato indiscusso: è il tipo di economia che ha sviluppato un fatturato mondiale superiore a quello di qualsiasi altro settore, attraverso la porta delle cosiddette economie dell’intangibile, ossia le industrie creative, la cultura, le arti, [...]

Read More >>

L’ANIMA DELLA PAROLA

By at 1 dicembre, 2011, 12:41 pm

Omologando la lingua all’umanità, ogni parola ha la propria anima. Essa sopravvive alla parola quando questa si, estingue e va a ricomporsi in altre nuove voci. Dialetti o Lingue regionali? I dialetti italiani settentrionali si possono classificare in – Gruppo galloitalico comprendentei dialetti piemontesi, lombardi, liguri ed emiliano-romagnoli. – Gruppo veneto comprendente il friulano. – [...]

Read More >>